Back to top

Visualizzazione di 10 risultati

 

I cultori di Cognac conoscono la Maison Frapin per l’eccellente qualità dei suoi distillati che da secoli hanno reso l’azienda un riferimento nel settore. Frapin produce Cognac fin dal 1270; un Cognac Gran Cru famosissimo ed esclusivo che ha ricevuto molti riconoscimenti, uno dei tanti concesso, all’Esposizione Universale di Parigi del 1889, da Gustave Eiffel che premiò con la medaglia d’Oro il Cognac Frapin, lamentandosi con la famiglia che ne venisse prodotto poco. Allora gli raccontarono che era colpa era del tetto del capannone, che periodicamente veniva scoperchiato dal vento e quindi perdeva parte dei raccolti. Così Monsieur Eiffel studiò ad hoc un tetto nuovo, con una struttura metallica, che ancora oggi é visibile. Pochi sanno che nel 2004 Frapin ha lanciato una linea omonima di fragranze maschili di nicchia che trae ispirazione dal suo universo, dal territorio, dal cognac e dallo stile di vita francese in generale. Materie prime selezionate e d’eccezione, e bottiglie con tappo in legno realizzato a mano, che ricorda i barili in legno del cognac, custodite in un packaging che ricorda antiche scatole di sigari. Scopriamo il mondo delle fragranze Frapin con David Frossard, il creative director….

Com’é nata l’idea di creare il brand di profumi  Frapin? Perché una maison di eccellenza nella produzione del Cognac ha deciso di esordire nel mondo delle fragranze?  I collegamenti tra cognac e profumi sono numerosi, basti pensare alla distillazione e gli alambicchi che consentono di produrre ottimi cognac ma anche buoni profumi. Ma è soprattutto l’opera del “maître de chai“, che concilia questi due pilastri della cultura francese. Infatti il Cognac si ottiene da un blend dato da diversi anni di maturazione in cantine asciutte o umide. Il maître de chai, come il maestro profumiere, lavora con un melange di diversi cognac  per ottenere risultati ottimali grazie al suo gusto e all’olfatto esattamente come un grande profumiere.

Qual è la connessione tra profumo e cognac? Un grande cognac e un grande profumo sono emozioni in bottiglia che si muovono.

Qual è il concetto dietro il marchio Frapin? Il concetto che sta dietro il marchio è che senza la vita nulla avrebbe significato. La sola ragione non è sufficiente per comprendere il mondo.

Qual è stata la sua fonte di ispirazione per la creazioni? L’ispirazione viene dall’universo peculiare del marchio e della famiglia Frapin. In effetti questa famiglia è una delle più antiche di Francia, che vanta numerosi personaggi al suo interno come il grande scrittore Rabelais, e nobilitata da Luigi XIV. Senza contare che Gustave Eiffel  ha progettato i tetti delle cantine a Frapin. Frapin è un mondo di sapori, conoscenze, storie mescolato con la storia con la “S” maiuscola della Francia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra! Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi